A “La vita in diretta” Giuseppe Morgante, sfregiato con l’acido dall’ex Sara Del Mastro, parla della sentenza che ha visto la donna condannata a 7 anni e 10 mesi più 2 di libertà vigilata. Con Morgante, parla il suo avvocato, Domenico Musicco, presidente di Avisl Onlus, lamentando come, incredibilmente, non sia stata contestata alla Del Mastro la premeditazione.

***

LO SPECIALE DI STORIE ITALIANE SU GIUSEPPE MORGANTEVIDEO

***

Guarda lo speciale di Avisl su Giuseppe Morgante (INTERVISTE, ARTICOLI E VIDEO)QUI

***